INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI DEGLI UTENTI DELLA MEDIATECA ISTITUZIONALE DEL CONSIGLIO REGIONALE DELLA LOMBARDIA (ARTICOLO 13 DEL REGOLAMENTO UE 2016/679)

Questa pagina descrive le modalità di gestione del sito Mediateca del Consiglio regionale della Lombardia, accessibile dall’indirizzo http://www.mediatecaconsiglio.lombardia.it, corrispondente all’homepage del portale stesso, e fornisce le informazioni previste dal Regolamento generale sulla protezione dei dati personali (Regolamento UE 2016/679) applicabile dal 25 maggio 2018.

Le informazioni non riguardano altri siti, pagine o servizi online esterni raggiungibili dall’utente tramite collegamento ipertestuale.

TITOLARE DEL TRATTAMENTO

Il titolare del trattamento è il Consiglio regionale della Lombardia, con sede in Via Fabio Filzi n. 22, 20124, Milano, Italia - Centralino Tel. 02.67482.1 - PEC: protocollo.generale@pec.consiglio.regione.lombardia.it

RESPONSABILE DELLA PROTEZIONE DEI DATI PERSONALI (RPD) DEL CONSIGLIO REGIONALE

Dott. Mario Quaglini Tel. 02.67.482.1 e-mail: staff.privacyanticorruzione@consiglio.regione.lombardia.it pec: protocollo.generale@pec.consiglio.regione.lombardia.it

BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Con il portale web il Consiglio regionale garantisce ai cittadini le informazioni sullo svolgimento delle funzioni istituzionali e l’accesso ai servizi forniti. In tale contesto, il trattamento di dati personali è effettuato nei limiti di quanto è strettamente necessario allo svolgimento delle suddette funzioni e all’adempimento degli obblighi richiamati ed è escluso quando tali finalità possono essere realizzate con dati anonimi o con modalità che permettono di identificare gli interessati solo in caso di necessità.

CATEGORIE DI DATI PERSONALI TRATTATI

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro natura potrebbero, attraverso elaborazioni e associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti. In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si collegano al sito. Per garantire i servizi sono trattati i log degli host (IP) e gli indirizzi in notazione URI attraverso il request (unione di URI e metodo), l’orario della richiesta secondo il timestamp, la dimensione del file ottenuto in risposta (transfered bytes) e attraverso il req status , il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (per esempio, buon fine , errore). Non sono trattati altri dati. I dati sopradescritti non consentono l’identificazione diretta dell’utente e sono conservati per quattro settimane. Questi dati sono utilizzati dal Consiglio al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per garantire il corretto funzionamento del portale. I dati registrati, in tale modalità, nei log del server web potrebbero altresì essere forniti alle autorità pubbliche preposte, per esempio nell’ambito di indagini per l’accertamento di responsabilità in caso di condotte ai danni del sito.

Cookie e altri sistemi di tracciamento

Non è fatto uso di cookie per la profilazione degli utenti, né sono impiegati altri metodi di tracciamento. Per le informazioni sui cookie utilizzati sul portale si rimanda alla specifica pagina dedicata alla Cookie Policy.

COMUNICAZIONE E DIFFUSIONE

I dati raccolti mediante i servizi web sono trattati dal personale e da collaboratori della Società I2 SRL con sede a Genova (società partecipata da BT ITALIA spa) che è il fornitore dei servizi di sviluppo e manutenzione della piattaforma web e del servizio di hosting del sito e, in tale, veste assume la qualifica di responsabile del trattamento ai sensi dell'articolo 28 del Regolamento generale sulla protezione dei dati. I dati non sono comunicati a terzi né diffusi, se non nei casi specificamente previsti dal diritto nazionale o dell'Unione europea.

TRASFERIMENTO DEI DATI PERSONALI VERSO PAESI NON APPARTENENTI ALL’UNIONE EUROPEA

I dati raccolti ed elaborati non sono trasferiti presso Società o altre entità al di fuori del territorio comunitario.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Gli interessati hanno il diritto di ottenere dal Consiglio regionale, nei casi e alle condizioni previsti dalle disposizioni del Regolamento, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. del Regolamento UE 2016/679). La richiesta di esercitare tali diritti può essere trasmessa a uno dei seguenti recapiti: protocollo.generale@pec.consiglio.regione.lombardia.it ovvero via posta ordinaria all’indirizzo Via Fabio Filzi, 22 Milano ovvero, con consegna a mano, al protocollo generale in Via G.B. Pirelli, 12 - 20124 Milano (orari di apertura al pubblico: lunedì – giovedì 9.00 – 12.00 e 14.00 – 16.30 venerdì: 9.00 – 12.00). Si può utilizzare il modello disponibile nella pagina privacy del portale istituzionale del Consiglio regionale , predisposto dal Garante per la protezione dei dati personali, o altra istanza con i medesimi contenuti.

DIRITTO DI RECLAMO

Gli interessati che ritengono che il trattamento dei loro dati personali attraverso questo sito avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento generale sulla protezione dei dati hanno altresì il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali o di adire le opportune sedi giudiziarie (articoli 77 e 79 del Regolamento). Le necessarie informazioni sono disponibili all’indirizzo www.garanteprivacy.it. La presente informativa è soggetta ad aggiornamenti.

Data di aggiornamento: agosto 2018